Tipi da palestra vol. II

tipi da palestra
E’ passato molto tempo da quando ho scritto il primo articolo riguardante i tipi da palestra (correva l’anno 1000 a.C.), ma finalmente ho rifatto l’abbonamento, questa volta in un’altra palestra, e ho nuovamente modo di raccontarvene delle belle.
Sì, perchè i tipi da palestra sono ovunque, e forse pure tu che leggi, ti riconoscerai tra uno di questi.
I seguenti personaggi non sono altro che le rappresentazioni di ciò che vedo ogni giorno; pertanto non c’è nulla di inventato. Se siete troppo permalosi, vi consiglio di leggervi l’oroscopo o altro.
Leggi tutto

Vicine di casa: La Bottega delle Donne e Panetteria Urbani

Ho avuto il piacere di conoscerle da vicino all’ultimo evento che ho organizzato, il Xmas Shopping.
Voglio parlarvi di queste imprenditrici, un po’ perchè rappresentano la forza femminile di farsi avanti in un mondo di squali, un po’ perchè hanno aperto la loro attività a Torino, città in cui vivo e che amo.
donne al lavoro, artigiane
Leggi tutto

Anche i blogger hanno un cuore? #gossipmoment

Siamo abituati a considerare i blogger solo come icone di stile, celati dietro a un blog o alla foto di un outfit ma, recentemente, sono usciti allo scoperto sempre più dettagli sulle loro vite personali e sentimentali.

Chiara Biasi : addio Oscar, benvenuto Fabio?

277420-400-629-1-100-oscar-branzani-e-chiara-biasi-si-sono-lasciati

Credo che nessuno prima di me abbia usato i social per fare questo, ma anche questo a volte ci vuole“. Inizia così il lungo discorso pubblicato da Oscar Branzani su Instagram e dedicato a Chiara Biasi, una delle blogger italiane più famose e sua storica fidanzata. Sembra, però, che ci sia un terzo protagonista  all’interno della storia.  Leggi tutto

3 fashion bloggers uomo coi quali vorrei sposarmi

1301091573
Il titolo è ironico. Pensate seriamente di fidanzarvi con un fashion blogger.
Immaginate la mattina dopo la prima notte insieme. Questa è la scena che mi visualizzo.
Lui si sveglia prima di voi in preda al panico: ha dormito senza il pigiama a righe di Tommy Hilfiger, proprio per una dannata volta che poteva farlo vedere a qualcuno ed immortalarlo su Instagram accompagnato da un tag tipo #aftersex. Leggi tutto

SOS – regali di Natale per NERD

cmNERD_ARTICLE_narrowweb__300x398,0

Alla fine siamo tutti un po’ nerd. Chi perchè il sabato sera alla serata pazza preferisce dvd e plaid, chi perchè tra programmi spazzatura e libro sceglie la seconda, chi perchè all’occhiale da vista non rinuncia neanche con 11/10.
Sarà una moda temporanea, sarà il cambiamento generico di lifestyle, ma vedo sorgere radical chic e bohèmienne come se non ci fosse un domani. E non che mi dispiaccia; la razza del tronista viene meno e siamo circondati (anche) da un nuovo popolo di uomini poco palestrati ma ”con qualcosa da dire”. Dite NO a Uomini e Donne, diciamo SI’ al baffo anni ’20 e al libro sotto braccio!
Leggi tutto

The Blondies Shooting

_MG_0735

Uno shooting dedicato alle clutch da me e dalla mia amica Stefania disegnate, abbinate alle tees di La Resistance e gli accessori della linea Schic by Serena Minetto.
Leggi tutto

100 TOP fashion blogs italiani: PARLIAMONE!

Un errore che fanno mooolto sovente le aziende è quello di limitarsi ad osservare la classifica dei migliori blog per scegliere le piattaforme dove farsi promuovere.
Senza neanche farsi un giro tra i post o rendersi conto se uno parla meglio l’italiano dell’altro, i p.r. vanno diretti alla sezione ”contatti” per inviare alla blogger prodotti, soldi liquidi, contratti, proposte di ogni tipo.
Dalla fashionista che accetta di promuovere vibratori (e neanche color rosa caramella dici, cioè, almeno avrebbe avuto un 1% di scusante) in cambio di retribuzione, a quella che cambia gusto nel vestire dal giorno alla notte solo per accettare ogni tipo di regalo inviato dai brand.
Leggi tutto

I fashion blog delle VIP: PARLIAMONE!

E’ giunto il momento di racchiudere in un unico post il meglio ed il peggio dei fashion blog scritti dalle VIP. Modelle, veline, showgirl.. Siamo sicure che queste figure possano avere un blog interessante solo perchè il loro nome è sulla lingua di tutti?
Leggi tutto

WE LOVE DESIGN

We <3 design

 welovedesign

We Love Design è un evento volto alla condivisione di nuovi talenti. 9 designers del panorama torinese + 1 milanese si sifderanno a colpi di installazioni.
Martedì 26 febbraio, dalle 20 alla mezzanotte, avrete la possibilità di fare shopping di nicchia , sorseggiando drinks e sfiziandovi con un apericena davvero particolare.

Leggi tutto

Desperates Fashion Bloggers

Sono sempre più impegnate. Sempre più stanche. Più avvilite.
Sono le nuove ‘casalinghe disperate’, perchè la maggiorparte di loro non lavora, ma si lamenta comunque di quanto è stancante lo sporco lavoro delle fashion bloggers.

desperate-housewives-cast-1080

Di cosa si lamenta in media una fashion blogger? Vediamo le frasi tipiche:

1. ”Oggi ho risposto a centinaia di mail, finalmente ho finito!
Forse non ti sei accorta che la metà era spam e aveva come oggetto ‘Dear Friend’ o proveniva da un certo ‘Abdul Kerahiam’.
Hai voluto rispondere ugualmente, nella speranza che ti offrissero un lavoro o ti pagassero 10 € per un post.

2. ”Grazie per i vostri mille commenti, finirò di rispondere domani, oggi sono davvero cotta -_-’
Povera te. Immagino che le tue ditina sottili abbiano già faticato abbastanza per oggi. Forse lo smalto Chanel ha bisogno di una nuova ripassata, sta iniziando a sbeccarsi laddove tocchi i tasti della tastiera.

3. ”E anche questa giornata di MFW è andata! Sono esausta!
Ma allora io mi chiedo: ma chi te l’ha fatto fare di scongiurare i pr di mezzo mondo per ricevere gli inviti, se poi devi lamentarti e fotografare la tua ‘pausa cappuccino’ con Instagram sottolineando il fatto che non ce la facevi più ad andare in giro per showroom con la tua Hérmes stracarica di agende strapiene di appuntamenti (che pesano, ovvio).

4. ”Ho i piedi a pezzi: 12 ore sui tacchi possono bastare!
C’è per caso scritto su qualche Bibbia delle Fashion Bloggers che sei obbligata ad indossare tacchi superiori a 10 cm? O per caso te lo ha prescritto il medico per l’artrite? Scendi dal piedistallo e cammina, Lazzaro.

5. ”Non so cosa mettermi per la WTF MMFW!!Consigli??
Cioè, ma ti sei completamente bevuta il cervello? Hai aperto il blog per dare consigli di moda e pilloline fashion e ora sei tu che chiedi alle tue lettrici di darti consiglio. E’ come uno psicologo che si fa fare una seduta d’analisi dal vicino di casa. Hai perso di credibilità, darlin’. Cambia hobby.

Ogni tot ho bisogno di prenderle in giro e ridere da sola, scusatemi.

Beth

UNO SHOOTING CON GIULIA NAPOLI

 Giulia è in ritardo, come al solito. Questa ragazza è incredibile: si trascina dietro ogni genere di sfiga correlata alla sua macchina, quel giorno non ricordo se si fosse fermata o fosse senza benza, insomma un dolce disastro.
Lo shooting era volto a far risaltare il suo nuovo tatuaggio: “ENJOY THE SILENCE”. Sono una grande fan dei tatuaggi ed ho apprezzato soprattutto la ricerca dei font, per niente banale.

L’outfit semplice, il muro bianco, le braccia cariche in un arm candy in piena regola, sono stati gli elementi che hanno contribuito a far risaltare l’inchiostro. Si è rivelata essere malleabile alle mie richieste ed è stata brava e paziente, considerando anche la presenza di Beth – si è occupata di fare un po’di backstage compreso di animazione- che faceva assai la scema.

Potete vedere il resoconto da un altro punto di vista, seguendo: Giulia per One More Addiction.

Stay Tuned.

Marta.

  10 13 14 copia 15 16 17 copia copia 17 copia 18 19 20 21 22 23